Archivi tag: tunnel cern

La “democrazia russa”, la censura italiana, e i tunnel fantasma.

Siamo alla frutta. Le notizie di questi ultimi giorni rendono attoniti anche i più insensibili al panorama politico.

L’allievo supera il maestro

Partiamo da Putin: Berlusconi dovrebbe (vorrebbe) imparare da lui. Magari non è capace di sbattersene 8 su 11 in una notte come il nostro Premier, però intanto a differenza sua, dopo gli 8 anni da presidente (2000 – 2008), dopo i 4 da primo ministro (con presidente fantoccio al seguito), adesso sta per assicurarsi altri 12 anni di potere: infatti, grazie al cambio della costituzione (altra cosa che B. vorrebbe fare, ma non ci riesce), il mandato da Presidente durerà due anni in più: quindi, Putin vincendo le elezioni, sarebbe nuovamente Presidente dal 2012 al 2018, e poi potrebbe pure ricandidarsi per un secondo mandato, arrivando quindi fino al 2024; il Primo ministro diventerebbe l’attuale Presidente Medvedev, che si ipotizza possa poi ricandidarsi alla presidenza nel 2024, in modo da continuare il duetto del potere fino al 2036.. Insomma, qui c’è gente che sa come attaccarsi al potere; certo, rimangono da vincere le elezioni per far si che tutto questo accada: ma sono sicuro che nella libera democrazia russa il popolo sceglierà ciò che è più giusto. Per la salvezza delle loro vite chiaramente.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/25/medvedev-si-piega-putin-verso-il-cremlino/159891/

La norma ammazzablog

In Italia siamo ancora indietro rispetto alla Russia ma i nostri eroi ci provano in tutti i modi: pare che per far zittire l’opinione pubblica definitivamente, viste tutte queste notizie e intercettazioni varie che vengano pubblicate, sia stata rilanciata la legge bavaglio, sulla quale pare verrà posta la fiducia; all’interno rimarrebbe la “norma ammazzablog”. Il contenuto del comma 29 dell’art. 1 del disegno  di legge n. 1611,  prevede che qualsiasi gestore di sito informatico, che sia un blog di un ragazzo o un quotidiano online editoriale, sarà tenuto a disporre la rettifica di ogni informazione pubblicata online entro 48 ore dall’eventuale richiesta, fondata o infondata che sia. In assenza di rettifica, la sanzione sarà quella di una multa sino a 12 mila euro.

In pratica qualsiasi cosa venga scritta, può essere fatta rimuovere o corretta a piacimento, cancellando così la libera espressione. Certo, fatta la legge, trovato l’inganno. Si potrò chiaramente girare la legge contro loro stessi e contro i loro Giornali d’informazione (il Giornale, Libero ecc..); inoltre si presuppone che essendo una legge prettamente italiana, chi scriverà il suo blog dall’estero non avrà nessun problema: basterà quindi far gestire il proprio blog da un amico all’estero..

Comunque si prevede che il passaggio di questa legge possa portare ad accendere ancora di più gli animi e le rivolte: quando il popolo assedierà la casta, non credo che chiederà una rettifica entro 48 ore. Punirà i colpevoli senza esitazione.

http://www.repubblica.it/tecnologia/2011/09/25/news/bavaglio_al_web_torna_il_rischio_ammazza_blog_nel_ddl_intercettazioni-22204808/?ref=HREC1-7

Neutrini in coda?

Chiudiamo con la notizia della settimana, che esplica più di ogni altra cosa la competenza dei soggetti che ci governano.

Con questo comunicato il ministro dell’istruzione ha fatto l’ennesima figuraccia: pare che credano che esista un tunnel che colleghi la Svizzera con l’Abruzzo e per il quale l’Italia ha speso ben 45 milioni. Che questo governo spenda soldi in appalti fasulli si sapeva (vedi quelli per la costruzione del ponte sullo stretto di Messina), ma che addirittura si inventi tunnel inesistenti rende l’idea di come le competenze di questo governo si riducano a zero, e ciò spiega il motivo per cui questi fenomeni passeranno alla storia come i peggiori politici Italiani dopo Mussolini, con un governo che farà fallire l’Italia. Ben fatto, i vostri figli saranno marchiati a vita dai vostri fallimenti.

Internet chiaramente si è sbizzarrita: http://www.repubblica.it/scuola/2011/09/24/foto/gelmini_e_il_tunnel_cern-abruzzo_l_ironia_della_rete-22176467/1/

 

Annunci